Skating: Vincono Thomas Bing e Heli Heiskanen

Thomas Bing della nazionale tedesca usa la Granfondo Dobbiaco Cortina in modo perfetto come preparazione per i mondiali e vince la gara in tecnica libera di 30km davanti i suoi colleghi di squadra Florian Notz e Lukas Bögl. Heli Heiskanen (FIN) vincitrice della gara in tecnica libera. 

Anche la gara in tecnica libera della 40° Granfondo Dobbiaco-Cortina con più di 600 atleti di 26 nazioni era un grande successo per il comitato organizzativo. La gara è stata disputata su un tracciato di 30km da Fiames fino alla Nordic Arena di Dobbiaco. Anche atleti della squadra nazionale tedesca hanno partecipato alla gara per prepararsi ai mondiali di sci fondo a Lathi. 

Nella gara dei uomini i tedeschi sono riusciti a vincere in tripletta, lo stesso che sono riusciti i norvegesi nella gara di ieri. Thomas Bing ha vinto la gara con 6 secondi di vantaggio a Florian Notz e 11 secondi di vantaggio a Lucas Bögl. Pietro Dutto finisce la gara in sesta posizione come migliore della squadra italiana e Julian Brunner ha concluso la gara in ottava posizione. 

Heli Heiskanen (FIN) ha vinto la gara delle donne con un vantaggio di 1 minuto alla Russa Natalia Zemova e con 5 minuti di vantaggio alla italiana Elisa Kasslatter. 

La 40° edizione della Granfondo Dobbiaco-Cortina era un pieno successo per tutto il comitato organizzativo e per fortuna le gare sono state disputate sul tracciato originale di 50e 30 chilometri. Anche il Team della VISMA Ski Classics era contento con la gara e ha già assicurato la collaborazione per il prossimo anno alla 41° edizione della Granfondo Dobbiaco-Cortina.